Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale: l'Europa investe nelle zone rurali.
AZIENDE
ASSOCIATE

Gerardo Cesari

Fondata nel 1936, la Gerardo Cesari è divenuta presto sinonimo di vini veronesi nel mondo.

Già all’inizio degli Anni Settanta, infatti, l’Amarone Cesari è fra i primi ad arrivare nei cinque continenti grazie alla passione e allo spirito d’iniziativa di Franco Cesari, figlio del fondatore Gerardo, la cui visione originale è stata quella di voler produrre un grande Amarone che potesse competere con i migliori vini rossi sia italiani che internazionali.

I vini Cesari iniziano così la storia di successo nel mondo.

Oggi la Gerardo Cesari si pone ulteriori obiettivi: ascoltare il mercato per proporre vini unici, eleganti, armonici ed equilibrati, nel rispetto di una tradizione che si avvale delle nuove conoscenze in vigna, producendo in modo sostenibile per l’ambiente e garantendo il consumatore, grazie ad un’attenta certificazione dei processi di vinificazione. Un’azienda in continua evoluzione che non dimentica però la storia del proprio territorio e le proprie origini.

Prodotti Azienda
I TRADIZIONALI

Amarone della Valpolicella Classico DOC
Ripasso Bosan - Valpolicella Ripasso Superiore DOC
“Mara” Valpolicella Ripasso Superiore
Recioto della Valpolicella Classico DOC
“Nibai” Soave Classico DOC
“Boscarel” Veneto IGT
I CLASSICI

Valpolicella Classico DOC
Bardolino Classico DOC
Bardolino Chiaretto Classico DOC
Soave Classico DOC
LE GRANDI ANNATE

Amarone Classico 1990
Amarone Classico 1993
Amarone Classico 1995
Amarone BOSAN 1997
Amarone BOSAN 1998
Amarone BOSAN 2000
Amarone BOSAN 2001
I MONOVIGNETI

“Bosan” Amarone
“Il Bosco” Amarone Classico DOC
“Jèma” Corvina Veronese
“Cento Filari” Lugana DOC
LE SPECIALITA’

Olio
Grappa di Amarone BOSAN

CONTATTI
Gerardo Cesari
Via Sorsei, 3
Cavaion Veronese
045 626 092 8
045 626 877 1
Iniziativa finanziata dal Programma di Sviluppo Rurale per il Veneto 2007 - 2013, Asse 4 - Leader.
Organismo responsabile dell'informazione: Strada del Vino Valpolicella
Autorità di gestione: Regione del Veneto Direzione Piani e Programmi del Settore Primario.