Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale: l'Europa investe nelle zone rurali.
AZIENDE
ASSOCIATE

Villa Mosconi Bertani Azienda Agricola

La Villa Mosconi Bertani è una villa veneta neoclassica. Unico esempio di tenuta veronese della prima metà del XVIII secolo composta da residenza, cantina monumentale e ampio brolo (ventidue ettari) dedicato interamente alla viticoltura nello stile degli chateaux francesi.

Unico esempio di tenuta veronese della prima metà del XVIII secolo composta da residenza, cantina monumentale e ampio brolo (ventidue ettari) dedicato interamente alla viticoltura nello stile degli chateaux francesi. La grande cantina di Villa Mosconi vanta un'antica tradizione enologica. La valle fu sede di produzione vitivinicola già in epoca romana e le prime testimonianze scritte parlano della cantina già dal X secolo; qui continuò la produzione di vini rossi di pregio e qui negli anni trenta nacque il “Recioto Amarone”, oggi il vino veronese più apprezzato al mondo. Ora villa, brolo, parco, cantine e un’importante quantità di vigneti sono proprietà di Gaetano Bertani che, con i figli Giovanni e Guglielmo, prosegue la tradizione nella produzione di vini di eccellenza, tra cui l’Amarone Classico docg in Valpolicella e nella seconda cantina in Val D’Illasi il Soave e gli altri vini Igt.

CONTATTI
Villa Mosconi Bertani Azienda Agricola
Via Località Novare, 3
Arbizzano
045 602 074 4
045 602 052 6
Iniziativa finanziata dal Programma di Sviluppo Rurale per il Veneto 2007 - 2013, Asse 4 - Leader.
Organismo responsabile dell'informazione: Strada del Vino Valpolicella
Autorità di gestione: Regione del Veneto Direzione Piani e Programmi del Settore Primario.