Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale: l'Europa investe nelle zone rurali.
AZIENDE
ASSOCIATE

Tenute Ugolini

FAMIGLIA
La terra, le vigne, fanno parte della storia della famiglia Ugolini fin dai tempi del nonno. [Un destino condiviso da molti, qui in Valpolicella: la storia di chi, quando si sveglia al mattino, per prima cosa guarda fuori dalla finestra, per vedere com’è il tempo e come va la campagna].


Siamo in tre fratelli: io, Davide e Tiziano, e alla morte di nostro padre, una ventina d’anni fa, essendo il maggiore ho dovuto iniziare a occuparmi delle vigne. Per me è stato un amore a prima vista, anche se tutti noi abbiamo sempre creduto nella viticoltura di alta qualità, investendo i risparmi del nostro lavoro nell’acquisto di vigneti collinari esposti a sud. Per realizzare il nostro sogno di arrivare a vinificare la nostra uva, per molti anni ho accettato di lavorare per un’importante azienda italiana, lontano dalla mia terra, pur di riuscire un giorno a tornare a occuparmi delle nostre vigne di Fumane. Circa una decina d’anni fa però, decisi che era venuto il momento di non limitarmi a vendere tutta l’uva che producevano le nostre vigne, ma di iniziare anche a vinificarla, imbottigliandola e dando ai vini il nome della nostra famiglia. Questo processo di conversione continua tuttora e si affianca a quello del miglioramento del nostro patrimonio viticolo. Per anni tutte le attenzioni e le cure sono state per i vigneti di collina, non solo da un punto di vista agronomico - buona parte di essi è stata re-impiantata - ma anche paesaggistico: alle Tenute Ugolini appartengono infatti ben 12 km di muretti a secco, che dopo essere stati rimessi a nuovo vengono costantemente curati e mantenuti, con fatica e sacrificio, anche per preservare quella che è una caratteristica peculiare della Valpolicella. Infine, di recente, abbiamo potuto realizzare anche il progetto più ambizioso: l’acquisizione di Corte Quaranta - un’antica, panoramica corte rurale ai piedi del colle di San Michele, vicina alla nostra cantina. Ora è Casa Ugolini, e la casa dei nostri vini. Un luogo dove il visitatore è benvenuto e la porta già aperta… vi aspettiamo, venite a trovarci!
Giambattista

 

PROGETTO
Un vino buono non può che venire da uve sane, che nascono e crescono in un ambiente altrettanto salubre. Per questo fin dall’inizio ho sempre posto la massima attenzione a una conduzione agronomica in armonia con i ritmi naturali e con il paesaggio: un approccio che non può nascere per caso, ma solo da un attento studio dell’ambiente. Un’analisi attenta dei terreni mi ha portato a scegliere porta innesti con radici fittonanti per le nuove vigne, per permettere alle piante di trovare nei terreni ricchi di scheletro e composti in prevalenza da marna compatta un equilibrio idrico e nutrizionale. Non solo: per aiutare le radici a scendere in profondità, è stata adottata l’antica pratica del sovescio, che consiste nel seminare lungo i filari delle vigne erbe leguminose e crocifere. Queste, avendo radici molto grosse, in grado di scendere in profondità, aprono la strada alle radici delle piccole vigne. Inoltre, quando in primavera tali erbe fioriscono, vengono sfalciate e interrate per fornire concime organico naturale alle vigne stesse. Si è così creato nella vigna un ambiente equilibrato, e grazie all’eliminazione di tutti i prodotti chimici sono tornate a stabilirsi anche quelle specie di uccelli che si nutrono di insetti e lepidotteri dannosi per l’uva. Gli unici agrofarmaci che vengono utilizzati sono antiche ricette a base di sali di potassio, decotti di erbe, propoli miscelati con sali di rame e zolfo, infusi di aglio. Per questo oggi è così bello passeggiare tra le vigne, perchè è facile osservare quanta e quale vita vi brulica: l’eliminazione del diserbo infatti ha permesso il ritorno anche di tanti insetti ed uccelli utili all’uva che negli ultimi anni erano quasi scomparsi. Proteggere ed esaltare la biodiversità non fa bene solo all’ambiente: fa bene anche all’uva e quindi al vino, perchè l’ambiente in cui nasce un vino gli conferisce una precisa personalità.

 


Prodotti Azienda

Valpolicella Classico
Valpolicella Classico Superiore
Valpolicella Ripasso Classico Superiore
Amarone Classico
Olio Extra Vergine di Oliva Veneto Valpolicella DOP

 

CONTATTI
Tenute Ugolini
Strada di Bonaminico
San Pietro Incariano
045 770 383 0
Iniziativa finanziata dal Programma di Sviluppo Rurale per il Veneto 2007 - 2013, Asse 4 - Leader.
Organismo responsabile dell'informazione: Strada del Vino Valpolicella
Autorità di gestione: Regione del Veneto Direzione Piani e Programmi del Settore Primario.